Patente AM

Età minima per il conseguimento?

14 anni

Quali esami si devono sostenere?

Per conseguire la Patente AM, bisogna sostenere prima un esame di teoria a quiz con 30 domande (nel tempo di 25 minuti) che possono essere vere o false e si possono commettere al massimo 3 errori. Superato l’esame di teoria, dopo c’è l’esame di prova pratica, che consiste in nel guidare prima in un percorso prestabilito al chiuso (variabile se la prova viene sostenuta con ciclomotore a 2 o 4 ruote), e poi un giro su strada aperta al traffico.

Tempistiche?

Una volta preparati tutti i documenti per la domanda di esame, si ha 6 mesi di tempo per poter sostenere l’esame di teoria con 2 possibilità per essere idonei (se si viene respinti 2 volte bisogna ripresentare i documenti e la domanda). Passato l’esame viene stampato il foglio rosa per esercitarsi alla guida e si ha tempo massimo di altri 6 mesi per sostenere l’esame pratico, con sempre 2 possibilità per superare l’esame. In ogni caso di : bocciatura, assenza e superamento dell’esame di teoria, deve passare 1 mese e un 1 giorno per risostenere gli esami.

Quali veicoli si possono guidare?

Ciclomotori a due ruote (categoria L1e) con velocità massima di costruzione non superiore a 45 km/h, la cui cilindrata è inferiore o uguale a 50 cm³ se a combustione interna, la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 6 kW per i motori elettrici o altra alimentazione.

Veicoli a tre ruote (categoria L2e) aventi una velocità massima per costruzione non superiore a 45 km/h e caratterizzati da un motore, la cui cilindrata è inferiore o uguale a 50 cm³ se ad accensione comandata, oppure la cui potenza massima netta è inferiore o uguale a 6 kW per gli altri motori a combustione interna, oppure la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 6 kW per i motori elettrici o altra alimentazione.

Quadricicli leggeri la cui massa a vuoto è inferiore o pari a 350 kg (categoria L6e), esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici, la cui velocità massima per costruzione è inferiore o uguale a 45 km/h e la cui cilindrata del motore è inferiore o pari a 50 cm³ per i motori ad accensione comandata; o la cui potenza massima netta è inferiore o uguale a 6 kW per gli altri motori, a combustione interna; o la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 6 kW per i motori elettrici o altra alimentazione.

Documenti necessari?

  • documento di riconoscimento valido
  • codice fiscale
  • 2 fototessere uguali formato 33×40
  • documento d’identità di un genitore se minorenni
  • certificato anamnestico rilasciato del medico di base

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: