Passaggi di proprietà

Il passaggio di proprietà auto è obbligatorio e va fatto entro 60 giorni dall’acquisto di un veicolo. La procedura è la registrazione dell’atto di vendita al PRA (Pubblico Registro Automobilistico). In caso di mancato trasferimento di proprietà sono previste sanzioni amministrative per l’acquirente, mentre il venditore rischia conseguenze sul piano civile e fiscale, in quanto ancora intestatario dell’auto.

Cosa serve per il passaggio di proprietà?

  • Documento del veicolo ( o attuale Documento unico, o vecchia carta di circolazione con Certificato di proprietà digitale-cartaceo, o vecchio complementare.
  • Documento in corso di validità e codice fiscale dell’acquirente/i (con permesso di soggiorno se cittadino extra UE).
  • Documento in corso di validità del venditore/i (con permesso di soggiorno se cittadino extra UE).
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: